Chi contattare in Comune: Nomeufficio1

In attuazione delle politiche europee e nazionali in materia, l'intero territorio ligure è stato classificato in funzione dei diversi valori di qualità dell'aria misurati o stimati tramite modelli e sono stati approvati i criteri per procedere alla riorganizzazione del sistema di monitoraggio

La normativa dispone che vengano delimitate le zone in cui è necessario adottare piani e programmi per il miglioramento della qualità e riportare il livello degli inquinanti ai valori di riferimento fissati, nonché quelle in cui adottare misure per il mantenimento di una buona qualità dell'aria. 

Per conoscere il dettaglio delle norme a cui attenersi per la propria zona e dei controlli pubblici, si rimanda a fondo pagina ai siti dell'Arpal e alla sezione sulle emissioni in atmosfera del portale regionale dello sviluppo economico.


Per approfondire:
Arpal Liguria: sezione sull'aria
Ambienteinliguria: sezione sull'aria

Chi contattare in Comune: Nomeufficio2

L'azienda può migliorare le proprie prestazioni ambientali attraverso il sistema di gestione ambientale (SGA), individuando, valutando e affrontando in modo sistematico i principali problemi ambientali, distribuendo responsabilità specifiche. 

A fronte di tale impegno le aziende e le organizzazioni possono richiedere la certificazione ambientale secondo la norma ISO 14001 e la registrazione EMAS. L'etichetta Ecolabel viene invece attribuita a un prodotto e attesta la sua corrispondenza ai requisiti di salvaguardia ambientale durante tutto il suo ciclo di vita. 

Chi contattare in Comune: [INSERIRE LINK A CONTATTO]

I controlli in materia di sicurezza sugli impianti vengono svolti da uffici specifici dell'Arpal, sulla base di convenzioni stipulate con le Asl.

Per approfondire: 
Arpal: sezione sugli impianti

Chi contattare in ComuneUfficio tecnico

A partire dal 1 febbraio 2016 la raccolta differenziata dei rifiuti nel territorio comunale cambierà per raggiungere gli obiettivi di legge che prescrivono di raggiungere il 65% di rifiuti differenziati. Il servizio presenterà alcune differenze tra il fondovalle e le frazioni collinari e si svolgerà secondo quanto descritto di seguito.

A. CENTRI ABITATI DEL FONDOVALLE (VIGNOLO LIGGIE, VIGNOLO  PIANO, VIA XXV APRILE, VIGNOLO GAVA, VIA CAP. FR. GANDOLFO, VIA M. POZZO, STRADA PROV.LE SEMOVIGO FINO AL CIV. 65, ISOLA DI VIGNOLO, VIA M. GINOCCHIO E TRAVERSE, CIRC. CAMPOVECCHIO, VIA CHIESA BARTOLOMEO, VIA AL CIMITERO, VIA BOTTO ADOLFO, VIA VALMOGLIANA, LOC. COSTA (BORGONOVO) E ISOLA DI BORGONOVO.

 

1. Le isole ecologiche saranno composte da: - contenitore della carta; - contenitore della plastica e lattine; - contenitore del vetro; - contenitori con chiave per rifiuti umidi e biodegradabili utilizzati da coloro che non hanno compostiera. Non sono previsti contenitori per rifiuti residui non riciclabili “frazione secca”. I rifiuti appartenenti a questa categoria dovranno essere depositati presso isole ecologiche, chiusi in adeguati sacchi che ne impediscono la fuoriuscita, nelle giornate di cui allo schema di seguito riportato.

 

2. I rifiuti umidi e biodegradabili dovranno essere smaltiti:       a) tramite compostiera, per le famiglie che ne sono provviste;        b) attraverso conferimento in apposito contenitore stradale chiuso a chiave (possibilità concessa solamente a coloro che sono sprovvisti di compostiera). Su richiesta ad ogni famiglia sarà consegnata apposita chiave.

B. FRAZIONI COLLINARI (zone escluse dall’elenco di cui sopra)

1. Le isole ecologiche saranno composte da: - contenitore della carta; - contenitore della plastica e lattine; - contenitore del vetro; contenitore per rifiuti residui non riciclabili “frazione secca”.

2. Rifiuti umidi e biodegradabili devono essere obbligatoriamente separati e smaltiti direttamente con compostiere e/o concimaie e non conferiti al servizio di raccolta.Ogni utente deve comunicare al Comune se non lo ha già fatto le modalità con cui gli smaltisce (compostiera o concimaia). Si ricorda che sono ancora disponibili delle compostiere, che il Comune concede in uso gratuito.

3. Qualora per gli utenti delle frazioni collinari non fosse possibile utilizzare la compostiera sarà possibile ritirare le chiavi dei cassonetti (presenti nel fondovalle) ed il kit per la raccolta dell’umido.

 

Risultati immagini per raccolta differenziata

Risultati Raccolta Differenziata 2017: Regione Liguria con DGR n. 467/2018 ha comunicato le percentuali di raccolta differenziata dell'anno 2017, ed il Nostro Comune supera per la prima volta la soglia del 65%, facendo registrare un più 10% rispetto al 2016. Il merito va a tutti quei cittadini consapevoli del valore della raccolta differenziata, un valore proiettato verso le generazioni future. Grazie a tutti i cittadini che si impegnano quotidianamente assumendo senso civico e scelte responsabili!

 

 

MATERIALE INFORMATIVO:

Volantino nuovo sistema di raccolta

Manifesto nuovo sistema di raccolta

Modulo ritiro kit raccolta umido fondovalle - Delega ritiro 

Il compostaggio domestico Guida Italia Nostra

Manuale Compostaggio domestico Regione Liguria

Raccolta Umido - Frazione Organica ,  Raccolta Plastica/Lattine  , Raccolta Carta , Raccolta Pannolini e Pannoloni

Ubicazione Isole Ecologighe nel fondovalle

Ulteriori Approfondimenti: Volantino Raccolta differenziata - l'ABC dei rifiuti - i simboli della differenziata

Incentivazione Compostaggio Domestico

L'Amministrazione comunale intende avviare ed incentivare il compostaggio domestico nelle famiglie e la raccolta differenziata della frazione umida.
La promozione della pratica del compostaggio domestico avverrà mediante l'assegnazione in comodato gratuito di n. 215 compostiere da distribuire ai residenti la cui abitazione abbia in adiacenza ed in uso un terreno destinato a orto e/o giardino.
Il compostaggio domestico permetterà a partire dall'anno 2013 la possibilità di una riduzione della TARSU come da disciplinare approvato con D.G.C. n° 83/2012.
A tal proposito nel sito è reperibile la modulistica occorrente per richiedere la compostiera in comodato gratuito.

- Modulistica per ritiro compostiera e riduzione TARSU

- Videocorso di compostaggio domestico


Servizio Ritiro Rifiuti Ingombranti

torna all'inizio del contenuto