924779105

 

PEC è l'acronimo di Posta Elettronica Certificata, un sistema di recapito di documenti informatici simile servizio di posta elettronica tradizionale; la novità risiede nel fatto che gli utenti hanno la certezza, con valore legale, dell'invio e dell'eventuale consegna dei messaggi e-mail al destinatario: in questo caso la Pubblica Amministrazione. La PEC può essere utilizzata per la trasmissione di tutti i tipi di informazioni e documenti in formato elettronico e consente di certificare l'invio, l'integrità e l'avvenuta consegna del messaggio scambiato tra il Gestore di PEC del mittente e quello del destinatario; ha lo stesso valore legale della tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento (garantendo, quindi, l'opponibilità a terzi dell'avvenuta consegna). Il servizio di PEC consente di effettuare l'invio di documenti informatici avendo la garanzia di "certificazione" dell'invio e dell'eventuale avvenuta consegna ed  ha, pertanto tutti i requisiti della raccomandata con A/R cui si aggiungono notevoli vantaggi sia in termini di tempo che di costi. Per dotarsi di una casella di posta elettronica certificata è necessario rivolgersi ad uno dei Gestori iscritti nell'apposito elenco pubblico tenuto dal CNIPA.

Attualmente il Comune di Mezzanego ha attivato i seguenti indirizzi di posta elettronica certificata:
Protocollo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Norme di riferimento:

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 maggio 2009 
DPR 11 febbraio 2005, n. 68 (G.U. 28 aprile 2005, n. 97) 
Decreto Ministeriale pubblicato nella G.U. del 15 novembre 2005, n. 266 
Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata 
Circolare CNIPA n. 56 del 21 maggio 2009 

torna all'inizio del contenuto