Venerdì, 23 Settembre 2022 - Giovedì, 01 Dicembre 20222022092320221201

A tutti i genitori degli alunni frequentanti le scuole statali e paritarie medie e superiori nell'anno scolastico 2022/2023 Si rende noto che la Regione Liguria, ai sensi della L.R. 15/2006, ha istituito delle Borse di Studio da erogarsi in rapporto alle spese sostenute e certificate dalle famiglie per l'acquisto dei libri di testo, dizionari  ed atlanti. Le domande devono essere redatte su appositi moduli ritirabili presso gli Istituti Scolastici o scaricabili dal sito web www.aliseo.liguria.it e consegnate presso la segreteria della scuola frequentata dallo studente entro il  30 novembre 2022. Per i criteri di partecipazione prendere visione dei file allegati. Allegato: BANDO  

Martedì, 06 Settembre 2022 - Lunedì, 02 Gennaio 20232022090620230102

ll Governo ha stanziato un fondo nazionale per contribuire all’acquisto di abbonamenti annuali e mensili dedicati al Trasporto pubblico locale. Di seguito, alcune informazioni rese disponibili dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Tutti i dettagli e le modalità di accesso all’agevolazione sono disponibili su questa pagina: Bonus Trasporti (lavoro.gov.it).   CHE COS’È IL BONUS TRASPORTI È un incentivo stabilito dal Decreto Aiuti e stanziato con un fondo nazionale per il 2022. Va richiesto direttamente dal cliente entro il 31 dicembre 2022 e permette di ricevere un contributo massimo di 60 euro per comprare abbonamenti mensili o annuali del trasporto pubblico, caricati su CityPass. Le domande vengono accolte dal Ministero fino a esaurimento delle risorse del fondo. CHI PUÒ OTTENERE IL BONUS Persone fisiche con un reddito nel 2021 non superiore a 35.000 euro. COME FARE LA RICHIESTA - Accedere alla piattaforma web www.bonustrasporti.lavoro.gov.it con Spid o Carta di identità elettronica (Cie) - Procedere con l’inserimento di tutti i dati richiesti: il codice fiscale indicato nel Bonus deve coincidere con l’intestatario dell’abbonamento - Specificare il gestore del servizio di trasporto: AMT GENOVA SPA - Presentare il bonus ottenuto presso tutte le biglietterie AMT, consegnando all’operatore una copia cartacea - Il bonus sarà utilizzabile da lunedì 12 settembre anche su questo sito, nella sezione Acquisto online Ricordiamo che non è previsto nessun rimborso (in denaro o titoli di viaggio) per la quota del bonus non utilizzata RIFERIMENTI DI LEGGE - Decreto Legislativo 50/2022 convertito con modificazioni dalla Legge n. 91 del 15 luglio 2022 - Decreto interministeriale del 28 luglio 2022

Martedì, 23 Agosto 2022 - Martedì, 01 Novembre 20222022082320221101

Sabato, 09 Aprile 202220220409

Benvenuti in Liguria!Regione Liguria mette a disposizione un sito informativo per aiutare i cittadini ucraini ad orientarsi nei servizi offerti da istituzioni, mondo del volontariato ed altri enti.Il sito è stato realizzato in doppia lingua grazie al prezioso supporto di volontari ucraini. Ласкаво просимо до Лігурії!Регіон Лігурії надає інформаційний сайт для допомоги українським громадянам зорієнтуватися в послугах, які пропонують установи, світ волонтерства та інші організації.Сайт створено двома мовами завдяки безцінній підтримці українських волонтерів.   https://www.orientamenti.regione.liguria.it/ucraina    

Lunedì, 04 Aprile 202220220404

Progetto Infermieri di Comunità e di Famiglia E’ stato avviato all’interno dell’Azienda Sanitaria Locale n. 4 “Chiavarese” il progetto denominato “Infermieri di Famiglia e di Comunità”  previsto dalla D.G.R. n.40/2019 “Strategia Nazionale Aree Interne” che si rivolge alla popolazione anziana con età di almeno sessantacinque anni, persone con bisogni sanitari complessi e maggiori fragilità. L’Infermiere di Famiglia e Comunità promuove e sostiene la salute e il benessere degli anziani nelle loro case, con le loro famiglie, nelle loro comunità. La sperimentazione in Asl 4 partirà nei Comuni di Borzonasca, Ne, Mezzanego, Rezzoaglio e Santo Stefano d’Aveto in stretta collaborazione con le realtà istituzionali e del volontariato locali  ed i Medici di Medicina Generale di questi Comuni. Il servizio è gratuito ed integra l’Assistenza Domiciliare e la Rete delle Cure Palliative già presenti sul territorio. Tramite appuntamento gli Infermieri di Famiglia sono disponibili a incontrare gli utenti in ufficio da lunedì a venerdì. Infermieri di Famiglia e di Comunità: tel: 3386710634 – Linda tel: 3358447624 – Marcello mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak53209637eeb3570bc81412d072dc04e6').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy53209637eeb3570bc81412d072dc04e6 = 'ifec.distretto15' + '@'; addy53209637eeb3570bc81412d072dc04e6 = addy53209637eeb3570bc81412d072dc04e6 + 'asl4' + '.' + 'liguria' + '.' + 'it'; var addy_text53209637eeb3570bc81412d072dc04e6 = 'ifec.distretto15' + '@' + 'asl4' + '.' + 'liguria' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak53209637eeb3570bc81412d072dc04e6').innerHTML += ''+addy_text53209637eeb3570bc81412d072dc04e6+'';

Martedì, 01 Marzo 202220220301

Si comunica che con Delibera di Giunta Comunale n. 18 del 24/02/2022 sono stati aggiornati per l'anno 2022 i diritti di segreteria per le partiche edilizie e pratiche Ufficio Tecnico Comunale con decorrenza 01/01/2022. Si riporta l'allegato contenente l'aggiornamento di cui sopra. Il pagamento dei diritti dovrà avvenire esclusivamente tramite il servizio Pagopa (cliccare per aprire il collegamento). Allegati: Tabella diritti 2022 Area Tecnica Documenti 01 Marzo 2022documento scaricabileAllegato 1 alla delibera G.C.18/2022Visualizzato 96 volte pdf (64.78 Kb)     

Martedì, 22 Febbraio 202220220222

NOVITA' IN MATERIA DI CERTIFICATI ANAGRAFICI A partire dal 15 novembre 2021 i cittadini potranno scaricare i certificati anagrafici online in materia autonoma e gratuita, per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi allo sportello, basterà accedere al portale "https://www.anpr.interno.it" ed essere in possesso di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE (Carta d'Identità Elettronica).

Giovedì, 14 Ottobre 202120211014

Di seguito il link della Regione Liguria inerente gli adempimenti amministrativi da effettuare per la locazione di appartamenti ammobiliati a uso turistico: https://www.regione.liguria.it/homepage/turismo/appartamenti-ammobiliati-a-uso-turistico.html Si invita a prenderne visione.  

Giovedì, 22 Aprile 202120210422

AVVISO ALLA CITTADINANZA Da oggi su IO - l'app dei servizi pubblici è presente anche il Comune di Mezzanego. IO è l'app che "permette alle diverse Pubbliche Amministrazioni, locali o nazionali, di raccogliere tutti i servizi, le comunicazioni e i documenti in un unico luogo e di interfacciarsi in modo semplice, rapido e sicuro con i cittadini." Una volta scaricata l'App dallo store del proprio smartphone è possibile accedervi tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)  o CIE (Carta d'identità Elettronica). Il Servizio già attivo Il Comune ha già attivato il servizio: Anagrafe - avviso scadenza carta d’identità.  Significa che i cittadini di MEZZANEGO da oggi potranno ricevere l'avviso di scadenza della propria carta d'identità, nell'imminenza appunto della scadenza della relativa validità. Il primo avviso è stato inviato il 21 Aprile 2021 Altri servizi verranno successivamente aggiunti.  Quindi riassumendo: Se non hai SPID puoi richiederlo. Per maggiori informazioni vai su https://www.spid.gov.it/richiedi-spid Se non hai ancora SPID ma hai la Carta d'Identità elettronica puoi accedere all'app IO Se hai SPID o CIE, o una volta ottenuti, scarica l'app IO dallo store del tuo smartphone e accedi. Tra le funzioni anche la possibilità di pagare online gli avvisi di pagamento ricevuti da tutte le Pubbliche amministrazioni già aderenti a PagoPA oltre a quelli già attivi o in fase di attivazione da parte di altri enti pubblici.  

Sabato, 10 Aprile 202120210410

Prenota online il ritiro degli ingombranti Si informa la cittadinanza che è stata attivata la piattaforma web dedicata che permette di accedere al servizio di prenotazione del ritiro dei rifiuti ingombranti a domicilio. Da oggi si potranno buttare divani, armadi e tanti altri oggetti prenotando comodamente da pc, smarthphone e tablet. Si ricevera una mail di riepilogo e si potrà modificare o cancellare l’appuntamento entro 24 ore dal ritiro programmato.  Per ulteriori info https://www.apricaspa.it/news-eventi/come-prenotare-ritiro-rifiuti-ingombranti                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             

Lunedì, 15 Febbraio 202120210215

SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI - MODULO DI RICHIESTA PER IL RITIRO AGGIUNTIVO PANNOLINI/PANNOLONI A seguito della rimozione dei cassonetti dei rifiuti indifferenziati (secco) si invitano i contribuenti che abbiano necessità di avere un ulteriore giornata di ritiro per i pannolini e pannoloni a presentare apposita richiesta utilizzando il file allegato alla presente. Documenti 15 Febbraio 2021documento scaricabileMODULO DI RICHIESTA PER IL RITIRO AGGIUNTIVO PANNOLINI/PANNOLONIVisualizzato 159 volte pdf (49.55 Kb)                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    

Giovedì, 24 Settembre 202020200924

Si avvisa la cittadinanza che a partire dallo scorso mese di luglio il servizio di raccolta rifiuti è gestito dalla ditta Aprica Spa. Si riporta di seguito il link del nuovo gestore all'interno del quale è possibile avere informazioni sui servizi disponibili. - link sito Aprica Spa - numero verde per ritiro ingombranti 800437678 MODIFICHE AL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI  DAL 11/02/2021 - RIMOZIONE CASSONETTI FRAZIONE SECCA FONDOVALLE Si comunica che nell’ambito del nuovo servizio raccolta rifiuti la società APRICA Spa ha rimosso i contenitori stradali del secco nel fondovalle del Comune di Mezzanego.La raccolta della frazione secca del rifiuto avverrà mediante le modalità porta a porta. I rifiuti dovranno essere depositati dalle ore 19.00 del giovedì alle ore 24.00 e saranno ritirati nella mattina di venerdì.Chi non avesse ancora ritirato i sacchi grigi della frazione secca li può ritirare presso gli uffici del Comune di Mezzanego dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 11.30. Documenti 16 Ottobre 2020documento scaricabileDove lo Butto - IngombrantiVisualizzato 173 volte pdf (1.28 Mb)    Documenti 16 Ottobre 2020documento scaricabileApp PuliamoVisualizzato 140 volte pdf (294.72 Kb)   

Martedì, 26 Novembre 201920191126

Nuova Procedura aperta indetta dal Comune di Mezzanego per il conferimento in concessione della progettazione, costruzione e gestione di una Residenza Sanitaria Assistita in località Pratolungo (scadenza 30.12.2019)   Nuovo Bando di gara ed allegati  (scadenza ore 12:00 del 30.12.2019) Nuovo Bando Procedura aperta progettazione realizzazione e gestione RSA Pratolungo  Disciplinare Nuovo Bando progettazione, realizzazione e gestione RSA Pratolungo  Modulo 1 - nuovo bando RSA   Nuovo Bando RSA - Modulo RTI e Avvalimento    Nuovo Bando RSA Pratolungo - Offerta   Nuovo Bando RSA Pratolungo Modulo Progettisti   DGUE  Schema di Convenzione RSA di Pratolungo   Vecchio Bando di gara ed allegati  (scadenza ore 12:00 del 19.11.2019) Bando Finanza di Progetto concessione di progettazione, realizzazione e RSA loc. Pratolungo  Bando Finanza di Progetto concessione di progettazione, realizzazione e RSA loc. Pratolungo  Disciplinare di Gara procedura aperta finanza di progetto RSA Pratolungo   Modulo 1 procedura aperta RSA    Modulo RTI e Avvalimento RSA Pratolungo   Modulo Progettisti gara RSA Pratolungo    Modulo Offerta Gara RSA Pratolungo    DGUE  Schema di Convenzione RSA di Pratolungo Pubblicazione Gara Deserta   Conferenza di Servizi preliminare Nota Indizione Conferenza di servizi - Verbale Conferenza di Servizi Preliminare RSA Pratolungo Elaborati Progettuali Tav.A01 - inquadramento cartografico urbanistico e territoriale Tav.A02 - piano quotato e sezioni stato attuale Tav.A04 - sezioni a progetto Tav.A03 - planimetria generale piante stato a progetto Tav.A05 - prospetti stato a progetto Tav.A06 - calcolo superfici a progetto Tav.A08 - schema di calcolo della superficie per l'applicazione del contributo di concessione Tav.A07 - superfici a parcheggio stato di progetto Tav.A09 - verifiche di conformità del progetto alla legge sull'abbattimento barriere architettoniche Tav.A10 - viste prospettiche e rendering Tav.A12 - Documentazione fotografica dei luoghi Tav.A11 - Impianti Tecnologici a rete Tav.A13 - Rapporto di impermeabilizzazione Tav. RTI - Relazione Tecnico Illustrativa Tav.A14 - Indicazione schematica arredi ed attrezzature Tav.RG - relazione geologica Tav.RI - relazione idraulica Tav.CME - computo metrico di massima Tav.AN - analisi prezzi Tav.EL - elenco prezzi TAV PS - Relazione paesaggistica Tav.QE - quadro economico Tav.QE - quadro economico

Sabato, 24 Agosto 201920190824

Il Centro Famiglia Tigullio promuove il Progetto Family Hub rivolto a famiglie con figli minorenni ed ISEE inferiore a 15.000 euro. Il progetto ha la finalità di promuovere il benessere delle famiglie attraverso servizi gratuiti per genitori e figli.  Di seguito si riporta la Locandina del Progetto Family Hub che riporta la descrizione del progetto e l'indicazione di come accedervi. Progetto Family Hub    

Lunedì, 17 Giugno 201920190617

Planimetrie Progetto Preliminare Planimetria Generale Metanodotto Tavola 5 Mezzanego-Ne-Carasco Istanza di compatibilità ambientale metanodotto Snam Rete Gas Sestri Levante Recco.info su Albo On Line pubblicazione 288 del 17.06.2019., progetti, avviso e studio di impatto ambientale su:https://va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Info/7103

Martedì, 03 Ottobre 201720171003

AVVISO:  ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE D’USO, IN VITA DEL RICHIEDENTE, PER ANNI CINQUANTA DI N. 56 LOCULI CIMITERIALI DISTRIBUITI NEI CIMITERI COMUNALI DI VIGNOLO, BORGONOVO LIGURE, MEZZANEGO ALTO, SAN SIRO FOCE, SEMOVIGO E CORERALLO Si comunica che sono aperte le prenotazioni per l’assegnazione in concessione d’uso, in vita del richiedente (Art. 37 bis del vigente regolamento di Polizia Mortuaria), per ANNI CINQUANTA di numero 56 loculi cimiteriali distribuiti nel seguente modo: N. 4   NEL CIMITERO DI VIGNOLO;  N. 30 NEL CIMITERO DI BORGONOVO LIGURE;  N. 6   NEL CIMITERO DI MEZZANEGO ALTO;   N. 10 NEL CIMITERO DI SAN SIRO FOCE;  N. 2   NEL CIMITERO DI SEMOVIGO;  N. 4   NEL CIMITERO DI CORERALLO Bando - Avviso  - Richiesta  

Lunedì, 02 Ottobre 201720171002

IL SINDACO Comunica 1) che il Consiglio Regionale con deliberazione ... ha approvato, ai sensi del combinato disposto dell'art.80, comma 2^ della L.R. 11/2015, la variante al Piano Territoriale di Coordinamento Paesistico (PTCP) di iniziativa regionale concernente le indicazioni di livello locale dell'assetto insediativo relativamente ad aree situate nel Comune di Demo; 2) che copia del provvedimento e dei relativi allegati è a permanente e libera visione del pubblico; 3) che la variante è consultabile sul sito della Regione Liguria, seguendo il percorso:    

Sabato, 26 Novembre 201620161126

Manifestazione di interesse per la coprogettazione relativa alla sperimentazione per la vita indipendente annualità 2015 – DGR 197/2016 Avviso  -  Modulo   

Venerdì, 16 Maggio 201420140516

SEPARAZIONI E DIVORZI DAVANTI ALL'UFFICIALE DI STATO CIVILE L’11 dicembre 2014 è entrata in vigore la norma che permette di separarsi, divorziare o modificare le precedenti condizioni di separazione o divorzio, in maniera consensuale, senza rivolgersi ad avvocati e al tribunale. Dove? Ai coniugi è data la possibilità di presentare una richiesta congiunta all’ufficiale dello stato civile del Comune: -       di residenza di uno dei coniugi, -       in cui è iscritto l’atto matrimonio a seguito di celebrazione -       in cui è trascritto l’atto di matrimonio celebrato con rito religioso -       in cui è trascritto l’atto di matrimonio celebrato all’estero L’assistenza di un avvocato è facoltativa. Chi si può avvalere di questa modalità semplificata? Tutte quelle coppie che in comune: - non abbiano figli minori; - non abbiano figli maggiorenni incapaci (cioè sottoposti a tutela, curatela, amministrazione di sostegno); - non abbiano figli maggiorenni portatori di handicap grave (Legge n.104/1992); - non abbiano figli maggiorenni economicamente non autosufficienti; - raggiungano l’accordo senza alcuna clausola contenente “patti di trasferimento patrimoniale” produttivi di effetti traslativi di diritti reali (es: l’uso della casa coniugale, passaggi di proprietà dell’abitazione). Sono ammessi rapporti obbligatori che non producono effetti traslativi (es: obbligo di pagamento di una somma di denaro a titolo di assegno periodico, sia in caso di separazione c.d. assegno di mantenimento, sia nel caso di richiesta congiunta di divorzio c.d. assegno divorzile. Non è ammessa la previsione della corresponsione, in un’unica soluzione dell’assegno periodico di divorzio c.d. liquidazione una tantum). In presenza di figli minori o maggiorenni, nelle condizioni di cui sopra, è prevista la possibilità di ricorrere alla negoziazione assistita con l’assistenza di almeno un avvocato per parte.   Come avviare la procedura Rivolgersi all’ufficiale di stato civile per chiedere informazioni sulla documentazione occorrente, sottoscrivendo successivamente, da parte di entrambi i coniugi, specifico modulo per conferire dati per l’acquisizione dei documenti. Acquisiti i documenti necessari, l’ufficiale di stato civile fisserà un appuntamento per sottoscrivere l’accordo. Sottoscrizione dell’accordo e sua conferma Il giorno dell’accordo, l’ufficiale di stato civile riceverà da ciascun coniuge la dichiarazione di volontà per separarsi, divorziare o modificare le precedenti condizioni di separazione o divorzio, secondo le condizioni pattuite. Compilato e sottoscritto l’accordo viene fissato un nuovo appuntamento per la conferma dello stesso.Alla data del secondo appuntamento (non prima di 30 giorni dal primo), i due coniugi devono ripresentarsi davanti all’ufficiale di stato civile per confermare l’accordo.La mancata comparizione nel giorno concordato, senza giustificato motivo, varrà quale rinuncia e quindi mancata conferma dell’accordo.   Documenti da presentare: - Documenti di identità; - (nel caso di divorzio) Sentenza di separazione, passata in giudicato, da almeno 12 mesi per la procedura di separazione giudiziale e di 6 mesi nel caso di separazione consensuale a far data dalla presentazione dei coniugi davanti al Presidente del Tribunale oppure copia dell’accordo di separazione raggiunto a seguito di convenzione di negoziazione assistita da avvocati, trascorsi più di 6 mesi dalla data certificata nell’accordo stesso, oppure l’atto contenente l’accordo di separazione concluso davanti all’ufficiale dello stato civile, trascorsi più di 6 mesi dalla data dell’atto contenente l’accordo stesso. - (nel caso di modifica delle precedenti condizioni) Precedente accordo.   Costi del procedimento Il procedimento prevede un costo massimo di Euro 16,00, da versare all’atto della firma dell’accordo. Decorrenza degli effetti Nei casi di separazione e divorzio, l’efficacia si avrà con la conferma dell’accordo, non prima di 30 giorni dalla firma dell’accordo. Gli effetti giuridici decorreranno dalla data dell’accordo. Nel caso di modifica delle condizioni di separazione o divorzio, l’accordo è immediatamente efficace.

Venerdì, 11 Gennaio 201320130111

    INFO MEZZANEGO È il nuovo servizio istituito dal comune di Mezzanego per informare i cittadini in tempo reale circa le attività dell’Ente, le comunicazioni di pubblica utilità (comprese le allerte meteo), gli eventi e le manifestazioni in programma, tramite messaggio su telefonia cellulare (SMS).Il servizio, al quale ogni cittadino potrà iscriversi da telefono cellulare attraverso un semplice messaggio SMS, è completamente gratuito (eccetto il primo invio per l’iscrizione, secondo il proprio profilo tariffario).Per iscriversi è sufficiente inviare un SMS con il testo: "INFOMEZZANEGO" SCRITTO TUTTO ATTACCATO E SENZA SPAZI AL NUMERO: 320 2043225 L’utente riceverà la conferma di iscrizione al servizio sul proprio numero di telefono cellulare. Locandina del servizio Modulo iscrizione al servizio da consegnare agli uffici comunali
torna all'inizio del contenuto